In scadenza al 31 luglio, la revisione per le auto immatricolate entro luglio 2013 e per quelle revisionate a luglio 2015

Come riporta “Il portale dell’automobilista“, la prima revisione deve essere sostenuta 4 anni dopo la prima immatricolazione. Le successive revisioni devono essere effettuate con cadenza biennale. Queste scadenze si applicano per autovetture, autocaravan, autoveicoli per trasporto promiscuo, autoveicoli adibiti al trasporto di cose o ad uso speciale e di massa complessiva non superiore ai 3.500 Kg. Dal 2003 tali scadenze si applicano anche per motoveicoli e ciclomotori.

La revisione del veicolo verifica lo stato e l’efficienza dei seguenti dispositivi:

  • dispositivi frenatura (freno a mano, di servizio)
  • sterzo (cuscinetti, fissaggio, stato meccanico)
  • visibilità (vetri, specchietti, lavavetri)
  • impianto elettrico (proiettori, luci, indicatori)
  • assi pneumatici sospensioni
  • telaio (carrozzeria, porte, serrature, serbatoio)
  • effetti nocivi (rumori, gas di scarico)
  • identificazione veicolo (targa, telaio)
  • altri equipaggiamenti (avvisatore acustico, cinture anteriori e posteriori ove sia presente predisposizione)

Puoi prenotare la tua revisione anche nella nostra officina autorizzata chiamandoci allo 071 933 0683 per prendere il tuo appuntamento negli orari di apertura (dal lunedì al venerdì: 08:30 – 12:30 | 15:00 – 19:00; sabato: 08:30 – 12:30).

 

Scopri di più sul nostro centro revisione auto e moto.